Cerca dietro! … cerca dentro! | Opere di Elisa Dama

Cerca dietro! … cerca dentro! | Opere di Elisa Dama

sabato 22 settembre 2018 ore 18.00
Galleria di SpazioAref – Piazza Loggia 11/f – Brescia

Cerca dietro! … cerca dentro!
opere di Elisa Dama

mostra a cura di Anna Zini

fino al 21 ottobre 2018

ingresso libero
da giovedì a domenica dalle 16 alle 19.30

comunicato stampa in .pdf

 

Sabato 22 settembre alle ore 18.00 presso la Galleria di SpazioAref si inaugura la mostra dell’artista Elisa Dama Cerca dietro! … cerca dentro!
L’esposizione rimarrà aperta ad ingresso libero fino al 21 ottobre 2018, dal giovedì alla domenica dalle 16 alle 19.30.

La rassegna presenta una scelta di opere dei tre periodi della produzione di Elisa Dama, attraverso i quali si manifesta l’evoluzione della sua poetica. “Nelle sue opere l’artista manifesta la gioia interiore, lo spirito, talvolta travagliato del vivere quotidiano, l’essenza conturbante della vita rubata, carpita, assimilata fino in fondo che, solo Elisa con i suoi ‘scarabocchi’, riusciva ad effondere e comunicarci perchè, come affermava, la vita è storia” (Anna Zini).

Per Elisa Dama “l’opera è sempre una domanda, che apre a una possibile risposta; l’opera è un problema posto in termini iconografici. […] La persona, l’individuo, la riflessione libera e personale sull’uomo, appaiono come l’ambito prioritario da sommare ai pochi dati disponibili di una biografia schiva […]. Elisa dichiara apertamente di non voler solo evocare la gioia o il dolore, ma dichiara di voler porre in relazione singolarità e massa. […] Il suo è il protagonista che si dibatte contro le insormontabili difficoltà del vivere; il suo personaggio è l’uomo anonimo, che si misura con le contraddizioni dell’esistenza e soccombe. […] Quell’omino stilizzato, ridotto in una linea, capace, come i personaggi dei fumetti, di sdoppiarsi e modificarsi, rimanendo sostanzialmente il ‘perdente’ che Elisa vuole raffigurare […]”. (M. Corradini, Tra inquietudini e sorrisi. Il percorso ironico della ricerca artistica di Elisa Dama, 2014).

Elisa Dama (Cologne Bs, 1947 – Cecina Li, 2011), diplomata al Liceo Artistico “Brera” di Bergamo nel 1967 e allieva dell’artista Francesco Tabusso (1930-2012), inizia giovanissima a partecipare a concorsi di pittura. Nel 1971 vince il primo premio della mostra Pittori professionisti e si presenta all’Internazionale di Pittura Premio Ottone Rosai e al II Concorso nazionale di pittura contemporanea nel 1972. Espone nelle personali presso la Galleria San Michele di Brescia e la Galleria La Cornice di Desenzano d/G (Bs), dove è nuovamente nel 1982. Alla sua attività artistica, Elisa associa quella, non meno importante, dell’insegnamento. Trasmette ai suoi allievi l’importanza che il linguaggio iconografico può avere nella scoperta di nuovi orizzonti per costruire un futuro denso di impegno, coerenza e onestà.

Dal 2014 Anna Zini e il Gruppo “… per Elisa” hanno riproposto l’attività pittorica e grafica dell’artista di Cologne attraverso una serie di iniziative tra cui mostre e borse di studio in collaborazione con diversi enti e istituti scolastici. Il fine è quello di tener viva l’attenzione sulla sua arte con l’obiettivo di coinvolgere i giovani in formazione in un processo di confronto e di crescita.

 www.elisadama.it

 

SpazioAref

Piazza Loggia 11/f
Brescia

orari d’apertura
da giovedì a domenica
dalle 16 alle 19.30

Centro Studi

Via Grazie 24/B
Brescia

Aperto su prenotazione
tel. 3480081058

Informazioni e contatti

Vicolo del Sole, 4
Brescia

tel. 0303752369
cell. 3333499545
email: info@aref-brescia.it