Aref in musica,Conferenze


Hans Werner Henze 1926 – 2012 | Realizzare l’utopia

Domenica 23 gennaio 2022 | ore 18.00

conferenza a cura di Mauro Montalbetti
direttore artistico del Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano
 
ingresso libero con prenotazione obbligatoria

 

Figura fra le più rilevanti del panorama musicale del secondo Novecento, il compositore tedesco Hans Werner Henze ha contribuito alla diffusione della cultura musicale non solo attraverso le sue celebri opere liriche e sinfoniche, ma anche grazie ad un appassionato impegno sociale attraverso le sue attività di promotore culturale e docente. Particolarmente significativo risulta il suo impegno in Italia grazie alla creazione nel 1976 del Cantiere Internazionale d’Arte a Montepulciano, ad oggi una delle manifestazioni artistiche più sperimentali e apprezzate in Europa.

Aref in Musica, giunta alla sua XV edizione, dedica quest’anno la sua attenzione a tre differenti personalità del panorama musicale del XX secolo, tre compositori che hanno dedicato la loro vita non solo alla scrittura, ma con le loro idee hanno influenzato il mondo dell’arte a loro contemporaneo: Hans Werner Henze, John Cage, domenica 13 febbraio 2022 a cura di Roberto Paci Dalò, e Franco Battiato, domenica 20 marzo 2022 a cura di Carlo Boccadoro.

l’iniziativa è organizzata nel rispetto delle norme sanitarie

 
informazioni e prenotazioni
e-mail: info@aref-brescia.it
telefono: 030.3752369 – 333.3499545
Conferenze

La galleria di SpazioAref riapre dal 6 gennaio 2022 con i consueti orari:
dal giovedì alla domenica, dalle 16.00 alle 19.30.

E’ possibile prenotare la visita guidata alla mostra “1871-2021 La Comune di Parigi. 150 anni dal primo assalto al cielo del proletariato” per i giorni sabato 8 e domenica 9 gennaio 2022, alle ore 17.00.

 

informazioni e prenotazione obbligatoria

telefono: 030.3752369 – 333.3499545

 

 

Comune di Parigi,Conferenze,News

SpazioAref | domenica 5 dicembre 2021 | ore 18.00

conferenza a cura di Mauro Montalbetti

ingresso libero con prenotazione obbligatoria

La serata rientra nelle iniziative dedicate alla mostra 1871-2021 La Comune di Parigi | 150 anni dal primo assalto al cielo del proletariato e tratta dell’opera di Luigi Nono, compositore noto per il suo impegno politico, in cui la vicenda della Comune di Parigi entra a far parte della drammaturgia.
Mauro Montalbetti racconta la genesi dell’opera, dedicando particolare attenzione alle fonti e ai testi che hanno ispirato Nono. Considerato uno dei capolavori del teatro musicale del compositore veneziano, l’opera fu commissionata dal Teatro alla Scala di Milano ed eseguita per la prima volta nel 1975.

l’iniziativa è organizzata nel rispetto delle norme sanitarie

informazioni e prenotazioni
e-mail: info@aref-brescia.it
telefono: 030.3752369 – 333.3499545

Comune di Parigi,News

Nuovo episodio della fortunata serie “Brevemente insieme verso il Ventennale” in cui viene proposto un approfondimento sul filone bresciano della pittura di paesaggio, dai chiari legami al tardo ottocento. La perduranza anacronistica di questa pittura accattivante ha generato la nascita di un diffuso collezionismo popolare di amatori di un’arte piacevole.

 
Domenica 28 novembre 2021 | ore 18.00
L’arte immutabile: la permanenza della pittura bresciana di paesaggio
durata: 19′

Ricordiamo che il link sarà cliccabile solo nel giorno e a partire dall’orario indicato.