L’Accademia di Belle Arti di Venezia. L’Ottocento

L’Accademia di Belle Arti di Venezia. L’Ottocento

sabato 18 marzo 2017 ore 18.00
SpazioAref – Piazza Loggia 11/f

L’Accademia di Belle Arti di Venezia. L’Ottocento
presentazione del volume con il curatore Nico Stringa

ingresso libero con prenotazione consigliata
info e prenotazioni: info@aref-brescia.it, 030.3752369

alle ore 18.00 il posto dei prenotati verrà ceduto alle persone in lista d’attesa

comunicato stampa in .pdf

 

Sabato 18 marzo alle ore 18 SpazioAref ospita la presentazione del libro “L’Accademia di Belle Arti di Venezia. L’Ottocento”: introduce Salvatore Ferrari, intervengono il curatore del volume Nico Stringa, professore associato di Storia dell’Arte Contemporanea nel Dipartimento Studi Umanistici all’Università Ca’ Foscari di Venezia, e il presidente dell’Aref Roberto Ferrari, con un breve intervento sugli studi condottidall’associazione sull’Accademia di Brera, pubblicati nel 2008 nella linea editoriale “Nuovi Itinerari della Ricerca”.

“L’Accademia di Belle Arti di Venezia. L’Ottocento”, edito nel 2016 in due tomi, è parte della prestigiosa e gigantesca opera a stampa promossa dall’Accademia di Venezia, che si articola in volumi dedicati al Settecento a cura di Giuseppe Pavanello, all’Ottocento a cura di Nico Stringa, e al Novecento curati da Silvio Salvagnini, promotore e coordinatore generale di questa importantissima ricerca, che ha visto coinvolte prestigiose istituzioni come la Fondazione Cini, l’Università Ca’ Foscari, l’Istituto universitario di architettura di Venezia e le università di Padova, Udine e Trieste.

Da anni la prestigiosa Accademia veneziana, fondata nel 1750, è promotrice di importanti eventi culturali, primo fra tutti il riordino dell’Archivio storico e della Biblioteca dell’Accademia stessa. La catalogazione dei materiali, finanziata soprattutto da enti pubblici, è certamente alla base della conservazione, conoscenza e fruizione di un vasto patrimonio artistico e culturale, che pone la storia di questo ente al centro delle più generali vicende che hanno scandito tutto l’Ottocento lombardo e veneto, prima e dopo l’Unità d’Italia.

L’ingresso è libero, fino ad esaurimento dei posti disponibili. È possibile prenotare inviando una email a info@aref-brescia.it o telefonando al numero 030.3752369.

SpazioAref

Piazza Loggia 11/f
Brescia

orari d’apertura
da giovedì a domenica
dalle 16 alle 19.30

Centro Studi

Via Grazie 24/B
Brescia

Aperto su prenotazione
tel. 3480081058

Informazioni e contatti

Vicolo del Sole, 4
Brescia

tel. 0303752369
cell. 3333499545 3391000256
email: info@aref-brescia.it